Blog

19 Mag 2016

Fatturazione Elettronica per le imprese che lavorano con le PA

//
Comments0

Dal 2014, le aziende che lavorano con la Pubblica Amministrazione, come nel caso dei fornitori del Servizio Sanitario Nazionale, hanno dovuto prendere confidenza con la fatturazione elettronica. Questo, è stato uno dei primi passi per favorire la digitalizzazione di pratiche burocratiche delle aziende che lavorano con gli enti pubblici e che consente di velocizzare i processi in materia fiscale, con pratiche più trasparenti e semplici.

Che cos’è e come funzional la Fatturazione Elettronica?

Quando un fornitore, per esempio un azienda che lavora con le ASL e Ospedali, deve richiedere il pagamento delle prestazioni svolte, queste devono essere svolte esclusivamente in modo digitale: dalla fase di compilazione alla spedizione, dalla gestione alla conservazione. I dati della fattura elettronica dovranno essere presentati tramite un documento informatico in formato XML, che al suo interno non contenga funzionalità per modificare gli atti, i fatti o i dati rappresentati, e dovrà, quindi, essere firmato digitalmente. Una volta svolta questa procedura, il file dovrà essere inviato al Sistema di Interscambio (SdI) deputato alla gestione dell’intero procedimento, il quale, una volta ricevuto il documento ed effettuati i dovuti controlli, procederà all’inoltro all’Amministrazione destinataria della fattura.

Alcuni dati sulla Fatturazione Elettronica in Italia
I dati relativi all’adozione della fatturazione elettronica da parte delle aziende italiane, rivelano che il numero di fatture veicolate dal Sistema di Interscambio sono sempre più rilevanti. Infatti, solo nel mese di ottobre 2015 sono state gestite oltre 2.700.000 fatture elettroniche, delle quali solo il 5,4% sono state rifiutate per errori di compilazione.

Esistono diverse soluzioni per ottenere supporto nella compilazione della fattura elettronica, che possono essere sia gratuiti, come nel caso di Unioncamere, che a pagamento offerto da aziende private con servizi legati alla conservazione, obbligatoria per legge, delle fatture elettroniche.

Leave a Reply

quindici + sei =