Blog

dati mercato farmaceutico
28 Gen 2016

Farmacie, segnali positivi per un mercato in crescita.

//
Comments0

Il mercato italiano delle farmacie, secondo i dati di Ims Health, raggiunge 25,3 miliardi di euro in crescita del 1,6% rispetto al 2014. Un settore quindi dal segno positivo.

I dati diffusi dalla società, leader a livello globale nell’offerta di servizi e soluzioni per il mondo sanitario, registrano nel 2015 un +1,6% per le farmacie, mentre, nel mercato commerciale, per parafarmacie e corner della grande distribuzione, i segnali sono differenti (rispettivamente +0,8% e – 1,6%). Inoltre il canale farmacia registra segni positivi anche nei consumi con un +1%.

Interessante anche il quadro che emerge relativamente ai prodotti:

  • i medicinali con obbligo di prescrizione mantengono un valore in linea con il 2014, per un ammontare di circa 15 miliardi di euro;
  • i farmaci di autocura, che sono a carico del cittadino e acquistabili senza ricetta, hanno valori nei consumi abbastanza stabili con un aumento del +3,4%.

Anche il mercato parafarmaceutico registra un segno positivo (+2,5%) grazie ai prodotti dedicati ai diabetici (circa il 46% del totale parafarmaceutico – 1,1 mld di euro) : test per il glucosio e pungidito registrano un +4% a livello di valori e consumi.

Ancora importante il mercato di libera vendita che nel 2015 ha raccolto 10,2 miliardi di euro con un valore positivo del +4,1% rappresentando così più del 40% del totale e un punto di riferimento per il canale farmacie. Proprio in questa categoria rientra la Dermocosmesi che è cresciuta del 5% in consumi e del 3% in fatturato. Questo segnale positivo è anche legato alla crescita del settore igiene e bellezza con prodotti per il trucco e detergenti solari.

Infine anche il mercato degli integratori risulta positivo – dai più comuni (come i sali minerali) ai più specifici (come i prodotti dedicati alle terapie) – registrano un + 7,9% nei fatturati e un +6,4% nelle confezioni vendute.

Segnali quindi importanti per il mercato farmacie e per la sua continua crescita.

Leave a Reply

4 × 3 =